Spese di spedizione per l'Italia a Euro 6,90 e gratuite per tutti gli ordini sopra Euro 60,00

Guarda i prodotti in offerta nella sezione Outlet

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto


Prova a guardare cosa c'è di interessante da qui:

L'Artemisia, dal nome dell'antica dea greca Artemide, è una pianta erbacea perenne con foglie verde-argento, nota come ingrediente principale dell'assenzio.

Questo leggendario liquore fu creato per la prima volta nel 1792 dal medico francese Pierre Ordinaire come forma di rimedio della pianta, che da tempo era nota per avere potenti proprietà curative.

La produzione commerciale dell'assenzio iniziò grazie a suo genero, Henry-Louis Pernod. Il resto è storia, e alla fine del 19° secolo, la folla letteraria bohémien, che si radunava nei caffè europei e rivendicava i liquori come musa ispiratrice e ispirazione, abbracciò l'assenzio.



Nome latino
Artemisia absinthium


Quantità
800 semi


Nome
Wormwood/Absinthe


Varietà
Comune


Breve descrizione
"Cosa c'è nell'assenzio che lo rende un culto separato?"


Dimensioni pianta
Altezza 90 cm
Larghezza 60 cm


Dimensioni vaso
Altezza 30 cm
Larghezza 30 cm


Consociabile con 
Carote, cipolle, porri

Semina
Al coperto Non richiesto
All'aperto Apr-Giugno


Tempistica
Germinazione 7-21 giorni
Raccolto 240 giorni


Spaziatura
Alla semina 5 cm; Profondità 0,5 cm
Al diradamento 10 cm


Coltivazione
Esposizione Da pieno sole a mezz'ombra
Terreno Qualsiasi terreno ben drenato
Irrigazione Irrigazione regolare, lasciare asciugare
Concimazione L'aggiunta di fertilizzante non è necessaria


Cure
Piccolo consiglio L'assenzio è noto per la sua tolleranza alle cattive condizioni di crescita. Sebbene in genere non sia vulnerabile alle malattie, tieni presente che l'eccesso di acqua può portare al marciume radicale.


Aiuti
Insetti impollinatori Attrae le api e altri impollinatori
Insetti nocivi Tende a respingere alcuni insetti nocivi

Raccolto
Il momento migliore per la raccolta è proprio quando i fiori stanno sbocciando, quando i fitochimici sono al massimo. Scegli una giornata asciutta e soleggiata e raccogli dopo che tutta la rugiada mattutina si è asciugata dalle piante. Raccogliere in piccoli mazzi e appendere ad asciugare.


Usi
In erboristeria Fin dai tempi antichi, l'assenzio è stato usato come rimedio a base di erbe medicinali per innumerevoli malattie.
In cucina Anche se fare l'assenzio in casa può sembrare un po' complicato, sul mercato puoi trovare molti kit che ti aiuteranno a trasformare i normali liquori di cereali neutri in una deliziosa infusione di assenzio. La miscela di erbe e spezie contiene molti ingredienti, ma la magica Artemisia è senza dubbio l'unico ingrediente che vorrai coltivare tu stesso.
Sementi Standard ad impollinazione aperta, No Ibridi, No OGM



Questo articolo è stato scelto con cura per te da Francesca ❤

Assenzio - semi

SKU: 32266069901406
Prezzo di listino CHF 3.00
Prezzo unitario
per 
Consegna Veloce
Pagamento Sicuro
Disponibilità
 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
Spedizione a impatto zero con Shopify Planet
Spedizione a impatto zero per tutti gli ordini
Powered by Shopify Planet

Spedizione completamente Plastic Free

Articolo con packaging ridotto

Hai domande? Contattaci

Spese di trasporto gratuite in Italia per gli ordini sopra €60

Pagamenti sicuri

Grazie al tuo ordine supporti un piccolo business

L'Artemisia, dal nome dell'antica dea greca Artemide, è una pianta erbacea perenne con foglie verde-argento, nota come ingrediente principale dell'assenzio.

Questo leggendario liquore fu creato per la prima volta nel 1792 dal medico francese Pierre Ordinaire come forma di rimedio della pianta, che da tempo era nota per avere potenti proprietà curative.

La produzione commerciale dell'assenzio iniziò grazie a suo genero, Henry-Louis Pernod. Il resto è storia, e alla fine del 19° secolo, la folla letteraria bohémien, che si radunava nei caffè europei e rivendicava i liquori come musa ispiratrice e ispirazione, abbracciò l'assenzio.



Nome latino
Artemisia absinthium


Quantità
800 semi


Nome
Wormwood/Absinthe


Varietà
Comune


Breve descrizione
"Cosa c'è nell'assenzio che lo rende un culto separato?"


Dimensioni pianta
Altezza 90 cm
Larghezza 60 cm


Dimensioni vaso
Altezza 30 cm
Larghezza 30 cm


Consociabile con 
Carote, cipolle, porri

Semina
Al coperto Non richiesto
All'aperto Apr-Giugno


Tempistica
Germinazione 7-21 giorni
Raccolto 240 giorni


Spaziatura
Alla semina 5 cm; Profondità 0,5 cm
Al diradamento 10 cm


Coltivazione
Esposizione Da pieno sole a mezz'ombra
Terreno Qualsiasi terreno ben drenato
Irrigazione Irrigazione regolare, lasciare asciugare
Concimazione L'aggiunta di fertilizzante non è necessaria


Cure
Piccolo consiglio L'assenzio è noto per la sua tolleranza alle cattive condizioni di crescita. Sebbene in genere non sia vulnerabile alle malattie, tieni presente che l'eccesso di acqua può portare al marciume radicale.


Aiuti
Insetti impollinatori Attrae le api e altri impollinatori
Insetti nocivi Tende a respingere alcuni insetti nocivi

Raccolto
Il momento migliore per la raccolta è proprio quando i fiori stanno sbocciando, quando i fitochimici sono al massimo. Scegli una giornata asciutta e soleggiata e raccogli dopo che tutta la rugiada mattutina si è asciugata dalle piante. Raccogliere in piccoli mazzi e appendere ad asciugare.


Usi
In erboristeria Fin dai tempi antichi, l'assenzio è stato usato come rimedio a base di erbe medicinali per innumerevoli malattie.
In cucina Anche se fare l'assenzio in casa può sembrare un po' complicato, sul mercato puoi trovare molti kit che ti aiuteranno a trasformare i normali liquori di cereali neutri in una deliziosa infusione di assenzio. La miscela di erbe e spezie contiene molti ingredienti, ma la magica Artemisia è senza dubbio l'unico ingrediente che vorrai coltivare tu stesso.
Sementi Standard ad impollinazione aperta, No Ibridi, No OGM



Questo articolo è stato scelto con cura per te da Francesca ❤