LE SPEDIZIONI SARANNO SOSPESE DA MARTEDì 29 AGOSTO A VENERDì 22 SETTEMBRE

Spese di spedizione per l'Italia a Euro 5,90 e gratuite per tutti gli ordini sopra Euro 60,00

Guarda i prodotti in offerta nella sezione Outlet

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto


Prova a guardare cosa c'è di interessante da qui:

L'anice è originaria del Mediterraneo orientale ed è una delle più antiche piante speziate conosciute, utilizzata sia per scopi culinari che medicinali, grazie al suo sapore dolce e molto aromatico di liquirizia.

Attraverso i romani, che servivano dolci all'anice dopo i pasti abbondanti per favorire la digestione, si diffuse in tutta Europa. I semi di anice, interi o macinati, sono usati nei tè e per scopi dolciari, nonché in un'ampia varietà di liquori regionali ed etnici, ad esempio ouzo greco, sambuca italiana e pastis francese, solo per citarne alcuni.

Tra le sue molte qualità, "suscita la lussuria corporea", allontana il malocchio e tiene lontani gli incubi se posto sotto il cuscino.


Nome latino
Pimpinella anisum


Quantità
125 semi


Nome
Anice


Varietà
Comune


Breve descrizione
È la spezia che scongiura il malocchio.


Dimensione pianta
Altezza 60 cm
Larghezza 60 cm


Dimensione vaso
Altezza 30 cm
Larghezza 30 cm


Consociabile con coriandolo, fagioli. Non Piantare vicino alle carote

Semina
Al coperto Not required
All'aperto Apr-Giugno


Tempistica
Germinazione 10-15 giorni
Raccolto 120 giorni


Spaziatura
Alla semina 3-5 cm; Profondità 0,5 cm
Al diradamento 20 cm


Coltivazione
Esposizione Pieno sole
Terreno Terreno ben drenato, leggero e fertile
Irrigazione Irrigazione regolare, lasciare asciugare
Concimazione Alimentazione leggera


Cure
Piccolo consiglio Le piante di anice sono annuali, ma la loro vita può essere prolungata portandole al riparo in casa prima delle prime gelate autunnali.


Aiuti
Insetti impollinatori Attira api, farfalle e uccelli.
Insetti nocivi Attira le vespe che, a loro volta, mangiano gli afidi che ospitano le piante vicine

Raccolto
Raccogli i semi dalla fine dell'estate all'inizio dell'autunno, quando i semi sono diventati marroni e cadono facilmente dalla testa. Taglia i gambi dei fiori e le teste dei semi e appendi i gambi a testa in giù in un luogo caldo, asciutto e ombreggiato.


Usi
In erboristeria I semi di anice, se masticati crudi, sono un rimedio miracoloso per qualsiasi problema digestivo.
In cucina I semi di anice sono usati in cottura per insaporire il pane gourmet e per esaltare la dolcezza di dolci, torte e biscotti. Le caramelle all'anice, arrotolate nello zucchero a velo, sono una ricetta casalinga vecchio stile.
Sementi Standard ad impollinazione aperta, No Ibridi, No OGM


Questo articolo è stato scelto con cura per te da Francesca ❤

Anice - semi

SKU: 32265941483614
Prezzo di listino €3,00
Prezzo unitario
per 
Consegna Veloce
Pagamento Sicuro
Disponibilità
 
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Grazie al tuo ordine supporti un piccolo business

Spedizione completamente Plastic Free

Articolo con packaging ridotto

Hai domande? Contattaci

Spese di trasporto gratuite in Italia per gli ordini sopra €60

Pagamenti sicuri

L'anice è originaria del Mediterraneo orientale ed è una delle più antiche piante speziate conosciute, utilizzata sia per scopi culinari che medicinali, grazie al suo sapore dolce e molto aromatico di liquirizia.

Attraverso i romani, che servivano dolci all'anice dopo i pasti abbondanti per favorire la digestione, si diffuse in tutta Europa. I semi di anice, interi o macinati, sono usati nei tè e per scopi dolciari, nonché in un'ampia varietà di liquori regionali ed etnici, ad esempio ouzo greco, sambuca italiana e pastis francese, solo per citarne alcuni.

Tra le sue molte qualità, "suscita la lussuria corporea", allontana il malocchio e tiene lontani gli incubi se posto sotto il cuscino.


Nome latino
Pimpinella anisum


Quantità
125 semi


Nome
Anice


Varietà
Comune


Breve descrizione
È la spezia che scongiura il malocchio.


Dimensione pianta
Altezza 60 cm
Larghezza 60 cm


Dimensione vaso
Altezza 30 cm
Larghezza 30 cm


Consociabile con coriandolo, fagioli. Non Piantare vicino alle carote

Semina
Al coperto Not required
All'aperto Apr-Giugno


Tempistica
Germinazione 10-15 giorni
Raccolto 120 giorni


Spaziatura
Alla semina 3-5 cm; Profondità 0,5 cm
Al diradamento 20 cm


Coltivazione
Esposizione Pieno sole
Terreno Terreno ben drenato, leggero e fertile
Irrigazione Irrigazione regolare, lasciare asciugare
Concimazione Alimentazione leggera


Cure
Piccolo consiglio Le piante di anice sono annuali, ma la loro vita può essere prolungata portandole al riparo in casa prima delle prime gelate autunnali.


Aiuti
Insetti impollinatori Attira api, farfalle e uccelli.
Insetti nocivi Attira le vespe che, a loro volta, mangiano gli afidi che ospitano le piante vicine

Raccolto
Raccogli i semi dalla fine dell'estate all'inizio dell'autunno, quando i semi sono diventati marroni e cadono facilmente dalla testa. Taglia i gambi dei fiori e le teste dei semi e appendi i gambi a testa in giù in un luogo caldo, asciutto e ombreggiato.


Usi
In erboristeria I semi di anice, se masticati crudi, sono un rimedio miracoloso per qualsiasi problema digestivo.
In cucina I semi di anice sono usati in cottura per insaporire il pane gourmet e per esaltare la dolcezza di dolci, torte e biscotti. Le caramelle all'anice, arrotolate nello zucchero a velo, sono una ricetta casalinga vecchio stile.
Sementi Standard ad impollinazione aperta, No Ibridi, No OGM


Questo articolo è stato scelto con cura per te da Francesca ❤